zerodx: lo spreco di tempo

Giu 17

Dammi un secondo

"Definiamo secondo la durata di 9.192.631.770 periodi della radiazione emessa durante la transizione tra due livelli iperfini dello stato fondamentale di un atomo di Cesio 133”.

Giu 05

Occhebbello

Occhebbello

(Fonte: phonkmeister)

Maggio 12

I still think 1990 was 10 years ago.
E non va bene.

I still think 1990 was 10 years ago. E non va bene.

Maggio 06

Guidare di notte, con una musica lenta di quelle col piano e la luna bassa nel cielo, gialla, sopra i palazzi spenti, contornata da nuvoline sbiadite, è una di quelle cose che non faccio mai e ogni volta che faccio mi chiedo perché non lo faccio mai. Sulla strada non ci sono macchine, e quelle che ci sono vanno piano, o hanno sonno o hanno paura di chi ha sonno. Tir parcheggiati sulle piazzole di sosta con i fari accesi, come a dire “stupido, io dormo, tanto se mi sbatti contro ti fai male te”. La città dorme e i lampioni gialli per le strade fanno la guardia al mondo, non si sa mai che da un momento all’altro si addormenti pure lui e smetta di girare. La notte è una cosa molto notturna, se la notte ci fosse di giorno non sarebbe la stessa cosa.

Apr 19

[video]

Apr 05

[video]

Mar 20

[video]

Mar 13

[video]

Mar 11

Ho un figlio

No non è vero che ho un figlio. Ma immaginavo di averlo, e immaginavo che a un certo punto sarebbe cresciuto, o avrebbe pensato di averlo fatto, e si sarebbe ritrovato adolescente a pensare che io sono un vecchio e che io la sua età non l’ho mai avuta.
Lo immaginavo lì a piangere sulla sua vita, ma non sul fatto che la vita non la capirà mai. Piangeva perché gli altri non capiscono la sua, ma lui quella degli altri la capisce così bene. Lo immaginavo a piangere perché si sente solo, perché non si sente capito, perché non trova l’amore o perché l’amore lo ha trovato.
Lo immaginavo a leggere sul futuro facebook frasi di altri adolescenti che la pensano come lui, screenshot di conversazioni di quel nulla, che è tutto, che fanno con whatsapp, frasi filtrate dai film, dai fumetti e dalle serie tv. Sogni a forma di sogni altrui. Frasi sulla tristezza e sulla solitudine, ma scritte sopra un iphone.
Non ho un figlio, ma se l’avrò, avrò paura.

(Ho pensato questa cosa dopo aver trovato una pagina terrificante su facebook, ed aver visto questa foto.) La realtà è che io da piccolo non ho mai potuto avere quelle macchinine a batteria della pegperego, e ora quando vedo i ragazzini con l’iphone rodo.

Feb 25

[video]

Dic 30

Buoni propositi per il 2014

Dunque.
(Pausa)
Ssssssì. Allora.
Arrivare al duemilaquin..
- Non vale!
Ah ok, dunque.
Buoni propositi.
(Ripausa)
- Allora?
Eh prendo tempo, abbi pazienza, so assai io che buoni propositi fissare, tanto poi non li rispetto.
- Perché sei stronzo
Ma come stronzo, che c’entra, stronzo sarai te che vuoi che un povero cristo si ponga dei buoni propositi. Dimmi i tuoi di buoni propositi allora!
- Dimagrire, prendere 28 a filosofia domestica, essere felice e comprare la ps4. Difficile?
Diciamo di si, io non riesco a pormi obiettivi che non scadano entro le sette e un quarto.
- Provaci, dì qualcosa di banale e alla portata di tutti
Cos’è alla portata di tutti? La felicità ti sembra alla portata di tutti?
- No ma è banale, su lo sai come funzionano ste cose, non stare qui a menarmela ogni volta, quanto sei antipatico
Ok, per l’anno prossimo voglio un barattolo di nutella da 12 kg
- Ma ti sembra un proposito questo?
E allora vedi che sei tu che rompi il cazzo?
- Ma una cosa è la nutella, un’altra è la felicità!
Ma se a me la nutella dà felicità, che ci posso fare!?
- Ok, senti, fai come ti pare, ti lascio qui. Mi son rotto i coglioni di farti da coscienza, non ne posso più, aspetto la fine di gennaio e poi mi licenzio, che palle, ho visto un signore che investe le vecchiette in viale Italia, lui si che avrebbe bisogno di una coscienza. Di sicuro mi prende.
Calma su. Allora, ecco qua. Per l’anno prossimo io.. Farò.. Troverò.. No senti non ci riesco, non ho fantasia, mi dispiace.
- Ok. L’anno prossimo farai senza di me.
E vattene! Mi spieghi di che cosa me ne faccio di una coscienza che vuole dimagrire!?
- È questo che pensi di me?
Ma poi scusa, vai all’università?
- È questo che pensi di me!
Si!
- Davvero?
Certo!
(Pausa)
No, dai, non piangere. E dai smetti, che mi bagni tutti i capelli, accidenti.
- Vergogna. Riesci pure a ferire i miei sentimenti, a me che ti sono stata sempre accanto.
Scusa.. Non volevo.. Ma a volte proprio non ti capisco.
- Non scusarti. Succederà ancora e ancora. È sempre così.
Mi lascio prendere la mano.
- Hai intenzione di continuare con questi conflitti interiori? Ho una certa età.
Ok dai, tirati su, facciamo finta di niente.
- Il quieto vivere mi fa schifo
Sei incontentabile. Ok, ci sono!
- Cosa?
Il mio proposito per il 2014.
- E sarebbe?
Fare pace con la mia coscienza.
- Fottiti
(Pausa)
- Ok, ci sta.
Bene!
- E la pace nel mondo?
E la pace nel mondo.
- Buon anno!
Buon anno.

[video]

Dic 21

[video]

Dic 16

[video]

Dic 11

[video]